Situazioni outdoor estive

 

Tuffarsi in piscina e poi rilassarsi su un comodo lettino, pranzare all’aperto, godersi l’ombra nelle ore più calde, e quando poi giunge la sera, la brezza rinfrescante e la luce delle lampade decorative la renderanno ancora più piacevole.


Relax a bordo piscina


Pranzare all’aperto


Salotti lounge


Tavolini e sedie per leggere, giocare,  lavorare…


Illuminare la sera


Per richiedere foto e descrizioni dei prodotti Royal Botania: > Matteo Cirenei, ufficio stampa Royal Botania per l’Italia

Per la pagina Facebook delle news per la stampa di Royal Botania: clicca qui

Royal Botania presenta la collezione 2017 al Salone del Mobile di Milano

Quest’anno al Salone del Mobile di Milano abbiamo presentato un numero assai selezionato di prodotti da aggiungere all’assortimento Royal Botania, ognuno dei quali progettato con un intento preciso: alcuni molto decorativi, altri più funzionali, ma tutti con il DNA Royal Botania, vale a dire una particolare attenzione all’ingegnerizzazione, all’ergonomia e all’estetica.

Il prodotto più clamoroso è una novità assoluta. PALMA è qualcosa di molto nuovo, molto diverso ma anche familiare a causa della sua ispirazione organica. Dopo aver visto PALMA, guarderete gli ombrelloni da giardino con occhi diversi.

PALMA
Rende obsoleti gli ombrelloni tradizionali

Negli anni ’30, cambiare le marce in automobile non era facile. In effetti era piuttosto un duro lavoro! Poi, Oldsmobile introdusse il primo cambio automatico, e da allora per i guidatori – soprattutto negli Stati Uniti – le cose divennero molto più semplici.

Ai nostri tempi, aprire un ombrellone è più complicato di quanto dovrebbe essere, ma con il lancio di Palma, il primo ombrellone automatico, Royal Botania è in procinto di rivoluzionare il modo di creare ombra nel vostro terrazzo o in giardino.

Questo nuovo stupefacente prodotto è la novità di spicco della nostra collezione 2017, un connubio tra innovazione meccanica e raffinata estetica.

È il risultato di anni di lavoro da parte del nostro capo designer Kris Van Puyvelde. La formazione da ingegnere di Kris insieme al suo raffinato gusto per il design hanno sempre dato il meglio quando si è trattato di creare mobili pratici ma dall’aspetto sorprendente. Con questo nuovo progetto, egli ha ripensato e reinventato l’ombrellone.

La prima cosa che si nota in Palma è quanto appaia organico. Tutto il meccanismo è contenuto all’interno della sua forma, senza penalizzare lo styling. Anche il mozzo non ha viti a vista o altre parti meccaniche visibili. I bracci della calotta non hanno bisogno di puntoni di sostegno.

Tutto la sua genialità meccanica è nascosta all’interno. La base contiene un meccanismo di sgancio rapido e l’albero in alluminio racchiude una molla a gas, rendendo il movimento di apertura semplicissimo. Tutto quello che bisogna fare è prendere uno dei bracci e iniziare a sollevare l’ombrello. Il meccanismo fa il resto, portandolo alla posizione di completa apertura. Tirando giù uno dei bracci lo si richiude, esattamente nella stessa maniera.

Non sarà più necessario andare sotto la calotta e spingere l’ombrellone, per aprirlo o chiuderlo. Basta stare a un passo di distanza e lasciare che il meccanismo brevettato faccia il resto.


JIVE
Desiderate avere dei mobili da giardino che si notino? Allora siamo certi che apprezzerete la nuova JIVE.

Questa sedia da giardino combina in maniera armoniosa il teak, gli affusolati profili in alluminio e la fibra di olefin in una sedia invitante, assai decorativa e rinfrescante. Grazie all’accostamento di questi materiali, la sedia si abbinerà come un camaleonte sia a tavoli dal look contemporaneo sia a tavoli in caldo legno di teak! Sedetevi e lasciatevi conquistare…

ZIDIZ 320 TAVOLO ALLUNGABILE DA GIARDINO
Maggior superficie, più opzioni

La collezione ZIDIZ, dal design pulito e moderno, è conosciuta per l’abbinamento di legno e sottile alluminio sagomato nelle sedute, e di legno e ceramica per i tavoli. Per la prossima stagione abbiamo ampliato l’offerta dei tavoli ZIDIZ: la struttura è disponibile in alluminio (verniciato bianco, nero o sabbia), in abbinamento ai top in teak o in ceramica con quattro finiture a scelta ( bianco, nero, travertino o bianco statuario).

Presentiamo anche un nuovo modello, ZIDIZ 320, un versatile tavolo con piano allungabile da 220 a 330 cm! Chiuso, questo tavolo è perfetto per sei persone, mentre allungato al massimo ne può ospitare dieci. Per questo modello il top è solo in teak, mentre le gambe possono essere in teak oppure in alluminio verniciato bianco, nero o sabbia.


 

TEA TIME
Può essere ancora più irresistibile?

Questi tavolini da caffè decorativi e versatili sono pensati per fare da complemento a molte collezioni Royal Botania. Le nuove combinazioni di materiali, con gambe in alluminio verniciato e piani in diverse finiture permettono ora abbinamenti infiniti ed irresistibili per un prodotto già ora molto richiesto.


PANCA NINIX
In continuo miglioramento.

NINIX Lounge è sicuramente la collezione più iconica della gamma Royal Botania, di anno in anno in continua evoluzione. Quest’anno vi presentiamo due nuovi moduli panca. Questi contengono tutti gli ingredienti Ninix: un look minimalista, con il numero di elementi verticali ridotto al minimo, offrendo al contempo il massimo comfort.

PORTA ASCIUGAMANI NINIX
Accessori con stile.

Mantenete ordinato il vostro spazio outdoor con questo moderno porta asciugamani dalla linea senza tempo. Disponibile in tre diverse colorazioni della struttura in alluminio verniciato.


MODULO CUSCINO DAYBED VIGOR
Sdraiatevi e rilassatevi

Questa collezione non invecchierà mai, grazie alla moderna semplicità combinata a materiali senza tempo. Per questa nuova stagione presentiamo un cuscino daybed per rendere i vostri moduli VIGOR ancora più completi. Questa è la risposta a coloro che chiedono ancora raffinatezza e vero lusso!


TRAVERSE
L’elegante tavolo pieghevole con un nuovo look.

Ispirandosi al tavolo pieghevole tradizionale inglese, il designer Mathias Deferm ha progettato due nuovi tavoli pieghevoli. Questi due modelli, tondo e quadrato, sono assai comodi e facilissimi da usare. Li potete riporre veramente dappertutto.



Per richiedere foto e descrizioni dei prodotti Royal Botania: > Matteo Cirenei, ufficio stampa Royal Botania per l’Italia

Per la pagina Facebook delle news per la stampa di Royal Botania: clicca qui

Royal Botania compie 25 anni!

Kris&Frank_square-1000px.jpgRoyal Botania, azienda leader nel settore dell’arredo outdoor di altissimo livello, in 25 anni è cresciuta tantissimo.
Sin dalla sua creazione, ha sempre guardato con fiducia al futuro.
I suoi originali concetti di design per poltrone, divani e sedie lounge affascinano a tutte le età, perché Royal Botania in 25 anni non ha solo prodotto e venduto arredi per esterni in tutto il mondo, ma ha anche saputo creare uno stile di vita convincente.
Le novità man mano introdotte, si sono sempre basate su questo stile, arricchendo ogni anno le proprie collezioni e introducendo sempre originali novità.

Royal Botania nasce nel 1992, quando Kris Van Puyvelde e Frank Boschman si rividero qualche anno dopo il loro primo incontro, quando erano ancora studenti di ingegneria ad Anversa, in Belgio.
Entrambi desiderosi di cominciare la propria attività, insieme ebbero l’idea di importare alcuni mobili per esterno in teak dall’Indonesia. Scoprirono così che la maggior parte di quel genere di prodotti era in stile coloniale ed aveva scarsa qualità.
Decisero quindi, poiché che sul mercato c’era spazio per proporre un’alternativa, di fare di meglio in termini di qualità e design, e diedero vita al loro stile personale: questa si rivelò un’idea molto più attraente, e una vera sfida.
Non molti giorni dopo entrambi si sedettero al tavolo del notaio per fondare la loro azienda. La chiamarono Royal Botania, un allusione sia alla bellezza naturale di lussureggianti giardini botanici, che alla suprema “classe regale” dei mobili che stavano andando a creare.

Anche se nel primo periodo si focalizzarono totalmente sui mobili in teak, la fusione di qualità superiore e design fresco fecero il successo di questa collezione. Le porte si aprirono immediatamente in molti paesi, e nel giro di poco tempo il brand Royal Botania suscitò ammirazione e rispetto a livello internazionale.

Questo successo diede una forte carica di energia all’azienda, da cui scaturirono non solo nuove collezioni di mobili, ma anche una linea di lampade per esterni e una collezione di mobili per il bagno. Ovviamente il team Royal Botania crebbe in maniera esponenziale. L’introduzione di nuovi materiali come l’acciaio inossidabile, l’alluminio e le fibre sintetiche diedero un impulso ancora maggiore a questa crescita.

A distanza di anni il nome Royal Botania è divenuto il sinonimo della collezione di mobili per esterno più diversificata e meglio rifinita a livello tecnico esistente al mondo. Infatti, non solo comprende una vasta gamma di differenti stili e materiali, ma ogni singolo pezzo viene progettato e ingegnerizzato in modo da offrire una perfetta armonia tra precisione e funzionalità.

L’obiettivo di Royal Botania è soddisfare qualsiasi desiderio dei propri privilegiati clienti. In fondo, il loro motto è “il vostro relax è il nostro piacere…”

palma25

PALMA
Rende obsoleti gli ombrelloni tradizionali

Negli anni ‘30, cambiare le marce in automobile non era facile. In effetti era piuttosto un duro lavoro! Poi, Oldsmobile introdusse il primo cambio automatico, e da allora per i guidatori – soprattutto negli Stati Uniti – le cose divennero molto più semplici.

Ai nostri tempi, aprire un ombrellone è più complicato di quanto dovrebbe essere, ma con il lancio di Palma, il primo ombrellone automatico, Royal Botania è in procinto di rivoluzionare il modo di creare ombra nel vostro terrazzo o in giardino.

Questo nuovo stupefacente prodotto è la novità di spicco della nostra collezione 2017, un connubio tra innovazione meccanica e raffinata estetica.
È il risultato di anni di lavoro da parte del nostro capo designer Kris Van Puyvelde.

La formazione da ingegnere di Kris insieme al suo raffinato gusto per il design hanno sempre dato il meglio quando si è trattato di creare mobili pratici ma dall’aspetto sorprendente. Con questo nuovo progetto, egli ha ripensato e reinventato l’ombrellone.

La prima cosa che si nota in Palma è quanto appaia organico. Tutto il meccanismo è contenuto all’interno della sua forma, senza penalizzare lo styling. Anche il mozzo non ha viti a vista o altre parti meccaniche visibili. I bracci della calotta non hanno bisogno di puntoni di sostegno.
Tutta la sua genialità meccanica è nascosta all’interno. La base contiene un meccanismo di sgancio rapido e l’albero in alluminio racchiude una molla a gas, rendendo il movimento di apertura semplicissimo. Tutto quello che bisogna fare è prendere uno dei bracci e iniziare a sollevare l’ombrello. Il meccanismo fa il resto, portandolo alla posizione di completa apertura. Tirando giù uno dei bracci lo si richiude, esattamente nella stessa maniera.

Non sarà più necessario andare sotto la calotta e spingere l’ombrellone, per aprirlo o chiuderlo. Basta stare a un passo di distanza e lasciare che il meccanismo brevettato faccia il resto.

Per richiedere foto e descrizioni dei prodotti Royal Botania: > Matteo Cirenei, ufficio stampa Royal Botania per l’Italia

Per la pagina Facebook delle news per la stampa di Royal Botania: clicca qui

Royal Botania – Anteprima nuovi prodotti 2017

Ogni anno, come bambini felici, non vediamo l’ora che arrivi la fiera di Parigi, dove orgogliosi ed eccitati presentiamo i nostri nuovi prodotti per la stagione 2017! E anche questa volta è stato un enorme successo: numerosi commenti, conversazioni interessanti e feedback da persone entusiaste e competenti, questo è per noi un grande stimolo!

Grazie a voi tutti!

Per l’anno a venire presentiamo un numero molto selezionato di prodotti. Alcuni di questi più orientati al design, alcuni molto decorativi, altri molto funzionali… ma tutti con il DNA di Royal Botania, vale a dire ingegnerizzazione, ergonomia ed estetica.

 

PALMA

Oldsmobile ha presentato il primo cambio automatico nel 1939, Royal Botania ha presentato PALMA, il primo ombrellone automatico! Un vero fiore all’occhiello nella nostra collezione 2017. L’ngegnerizzazione al top combinata a un raffinatissimo design hanno prodotto una rivoluzione chiamata PALMA! Un ombrellone da giardino senza sostegni alle stecche, dalle sequenti caratteristiche:
•    Nervature rastremate con forma organica
•    design senza sostegni alle stecche
•    perno senza viti di forma organica
•    Una geniale pompa integrata per l’apertura/chiusura automatica
•    Un palo affusolato in alluminio con base abbinata mediante un sistema quick-release
Un sistema innovativo e rivoluzionario, e davvero il primo nel suo genere!

 

 

JIVE
Desiderate avere dei mobili da giardino che si notino? Allora siamo certi che apprezzerete la nuova JIVE.

Questa sedia da giardino combina in maniera armoniosa il teak, gli affusolati profili in alluminio e la fibra di olefin in una sedia invitante, assai decorativa e rinfrescante. Grazie all’abbinamento di questi materiali, la sedia si abbinerà come un camaleonte sia a tavoli dal look contemporaneo sia a tavoli in caldo legno di teak! Sedetevi e lasciatevi conquistare…

 

 

TRAVERSE
L’elegante tavolo pieghevole con un nuovo look.

Ispirandosi al tavolo pieghevole tradizionale inglese, il designer Mathias Deferm ha progettato due nuovi tavoli pieghevoli. Questi due modelli, tondo e quadrato, sono assai comodi e facilissimi da usare. Li potete riporre veramente dappertutto.

 

 

TEA TIME
Può essere ancora più irresistibile?

Questi tavolini da caffé decorativi e versatili sono pensati per fare da complemento a molte collezioni Royal Botania. Le nuove combinazioni di materiali, con gambe in alluminio verniciato e piani in diverse finiture permettono ora abbinamenti infiniti ed irresistibili.

 

PORTA ASCIUGAMANI NINIX
Accessori con stile.

Mantenete ordinato il vostro spazio outdoor con questo moderno porta asciugamani dalla linea senza tempo. Disponibile in 3 diversi colorazioni della struttuta in alluminio verniciato.

 

PANCA NINIX
In continuo miglioramento.

NINIX Lounge è sicuramente la collezione più iconica della gamma Royal Botania. E poiché vogliamo sempre migliorarla, vi presentiamo due nuovi moduli panca. Questi contengono tutti gli ingredienti Ninix: un look minimalista, con il numero di elementi verticali ridotto al minimo, offrendo al contempo il massimo comfort.

 

MODULO CUSCINO DAYBED VIGOR
Sdraiatevi e rilassatevi

Questa collezione non invecchierà mai, grazie alla moderna semplicità combinata a materiali senza tempo. Per questa nuova stagione presentiamo un cuscino daybed per rendere i vostri moduli VIGOR ancora più completi. Questa è la risposta a coloro che chiedono ancora  vero lusso!

 

ZIDIZ

La collezione ZIDIZ, dal design pulito e moderno, è conosciuta per l’abbinamento di legno e sottile alluminio nelle sedute e di legno e ceramica per i tavoli. Per la prossima stagione abbiamo ampliato l’offerta di questa serie di tavoli dal gusto vintage aggiungendo un top in teak, e introducendo un modello con piano allungabileda 220-330 cm! Chiuso, questo tavolo è perfetto per sei persone, mentre allungato al massimo ne può ospitare dieci.

 

Per richiedere foto e descrizioni dei prodotti Royal Botania: > Matteo Cirenei, ufficio stampa Royal Botania per l’Italia

Per la pagina Facebook delle news per la stampa di Royal Botania: clicca qui

Anteprima assoluta: la nuova collezione NARA creata da Louis Benech per Royal Botania.

Presentazione in anteprima assoluta della nuova collezione NARA, una linea di mobili outdoor creata da Louis Benech per Royal Botania.
12-17 aprile – Fuori Salone del Mobile – via Savona 43, Milano
con la partecipazione di Louis Benech il 12 aprile dalle 18 alle 21 e il 13 aprile dalle 10 alle 13

 

“In equilibrio tra rusticità e raffinatezza, una linea che ha la solidità di una recinzione e la grazia dei torii giapponesi. La collezione Nara è stata sapientemente progettata con questo intento.” Louis Benech

 


Il noto designer paesaggista francese Louis Benech ha stretto una partnership con Royal Botania per realizzare la sua prima collezione di mobili outdoor: la linea Nara. Verrà presentata ai professionisti del settore, alla stampa e al pubblico durante il Salone del Mobile di Milano, nella location Royal Botania al Fuori Salone: via Savona 43, in Zona Tortona.

Louis Benech, di fama internazionale, crea giardini in tutto il mondo, contribuendo a diffondere la competenza francese. Egli ha ideato e realizzato più di 300 progetti pubblici e privati, per clienti o per grandi imprese istituzionali, come Hermès, Novartis o Suez.
Ha lavorato per numerosi giardini, come quelli delle Tuileries, dell’Eliseo, quelli del Palazzo dell’ Achilleion a Corfù o gli Archivi Nazionali di Parigi, il castello di Chaumont-sur-Loire. Nel 2015, segue le orme di Le Nôtre con la ricostruzione del boschetto del Teatro d’Acqua, il primo giardino contemporaneo del Castello di Versailles.

Con questa nuova collezione, Louis Benech desidera addentrarsi ancora di più nel mondo dei giardini. Per questa sua prima linea di mobili, che simbolizza il punto di incontro tra continuità e modernità, è stato determinante l’incontro con Royal Botania, azienda specializzata in mobili in teak.
La collezione Nara, presentata in occasione del Salone del Mobile 2016, si compone di otto elementi interamente realizzati in teak, tra cui un divano, delle poltroncine, una sorprendente sedia a tre gambe, un tavolo da pranzo la cui superficie è parzialmente rivestita di ceramica. L’insieme sottolinea le nobili caratteristiche dei materiali, e la forza del design che delinea un nuovo classicismo contemporaneo.

Con il suo occhio esperto, cui si aggiunge un amore smisurato per i giardini, Louis Benech ci propone un esercizio di stile usando linee potenti e pure. Qual’è la particolarità della collezione Nara? Su richiesta di Louis Benech, Royal Botania ha selezionato un teak dalla eccezionale densità, che permette ai mobili di rimanere radicati al terreno, anzichè essere portati via dalla prima burrasca.

Numerati e marchiati con una placchetta di metallo riportante il monogramma LB e un quadrifoglio decorativo, ogni pezzo di questa prima linea di mobili da giardino testimonia, se anche ce ne fosse bisogno, l’autenticità e l’alta qualità del lavoro di Louis Benech.

 

Louis Benech è arrivato a occuparsi di architettura del paesaggio grazie al suo amore per le piante.

Laureato in giurisprudenza, da subito ha deciso di lavorare come operaio nel settore dell’ orticoltura presso i famosi vivai Hillier, divenendo in seguito giardiniere per una proprietà privata in Normandia, per cominciare infine, nel 1985, la sua carriera di landscape designer.

Nel 1990 viene incaricato – assieme a Pascal Cribier e François Roubaud – di restaurare la parte antica dei giardini delle Tuileries a Parigi. Da allora ha lavorato su molti giardini già affermati come il Quai d’Orsay, Courson, Villandry, il roseto di Pavlovsk a San Pietroburgo, il parco del castello di Chaumont-sur-Loire o il boschetto del Teatro d’Acqua nei giardini di Versailles.

Con un team in costante crescita (ad oggi sono una dozzina), Louis Benech ha creato più di 300 progetti di parchi e giardini, pubblici e privati, dalla Corea a Panama, passando per il Perù, il Canada, gli Stati Uniti, il Portogallo, la Grecia o il Marocco, lavorando per clienti di tutte le nazionalità e per grandi aziende internazionali.

Per ognuna delle sue realizzazioni Louis Benech cerca di armonizzare il progetto paesaggistico con l’ambiente esistente, sia architettonico che naturale. Unitamente alla volontà di creare dei giardini perenni, e con una necessaria preoccupazione per l’impatto ambientale, egli combina l’estetica vegetale con l’ecosistema in cui il progetto viene situato, in relazione con l’uso che verrà fatto del giardino e agli aspetti tecnici della sua manutenzione.


La collezione Nara sarà visibile tutti i giorni, dal 12 al 17 aprile, Fuori Salone, spazio di via Savona 43, Milano
Louis Benech sarà presente il 12 aprile dalle 18 alle 21 per la presentazione ufficiale con cocktail di benvenuto, e il 13 aprile dalle 10 alle 13


 

Per richiedere foto e descrizioni dei prodotti Royal Botania: > Matteo Cirenei, ufficio stampa Royal Botania per l’Italia

Per informazioni su Agence Louis Benech: > Ségolène Carosella, ufficio stampa Agence Louis Benech

Per la pagina Facebook delle news per la stampa di Royal Botania: clicca qui

Royal Botania – Nuovi prodotti 2016

opening
Perché le persone più esigenti scelgono Royal Botania?

Sostanzialmente per tre motivi: la qualità, l’ergonomia e il design.

I mobili Royal Botania sono realizzati con materiali della migliore qualità, che si tratti di alluminio, vetro, acciaio inossidabile o teak: la selezione di ognuno di essi deve soddisfare criteri di purezza, durevolezza e perfezione estetica.

Sedendosi su una poltroncina o sdraiandosi su un lettino Royal Botania, ci si trova immediatamente a proprio agio, confortevolmente immersi in quello che si sta facendo, che sia una conversazione tra amici, un lavoro o semplicemente un momento di relax totale, senza altri pensieri. Questo avviene perchè ogni prodotto Royal Botania viene pensato per essere ergonomico e confortevole.

Ma cosa rende un design unico? E’ l’occhio per la simmetria, il senso delle proporzioni e l’armonia delle forme. Ma anche il senso del colore, la combinazione di curve e linee rette, la semplicità e il minimalismo, e la capacità di cogliere il meglio dal passato per poter creare qualcosa di veramente nuovo. E’ assai difficile spiegare perchè il design di Royal Botania funzioni così bene, ma è sufficiente guardare i prodotti per rendersene conto.

Il 2015 è stato un anno importante per Royal Botania. Come pensiamo di consolidare la nostra posizione di trendsetter per mobili di fascia alta nel 2016?

Per l’anno prossimo presenteremo un numero accuratamente selezionato di nuovi prodotti. Abbiamo apportato miglioramenti alle collezioni esistenti, e ne abbiamo introdotte di nuove. Siamo certi che i nostri clienti vorranno questi oggetti, non appena li vedranno!

 

ALURA LOUNGE

Per smentire chi crede che non si possa fare nulla di nuovo con l’alluminio.

Abbiamo ampliato la collezione Alura e l’abbiamo resa più versatile con il nuovo Sistema Modulare Lounge.

È possibile scegliere la combinazione che si desidera fra tre differenti moduli base (80, 160 e 240 cm) per creare qualsiasi configurazione formale, completandola con i moduli per schienali e braccioli.

Questi elementi modulari che vengono giuntati per creare le composizioni, con i loro bassi piedistalli fungono da supporto per i cuscini, ma diventano anche i top di tavoli bassi (nelle due misure 80 e 160cm).

Con solo tre basi, due top tavoli e nove pezzi di collegamento per schienali e braccioli, si possono costruire infinite combinazioni di unità lounge e poltrone singole. A forma di L, U, o in linea retta, con o senza braccioli. A voi la scelta.

Una volta definita la configurazione del salotto, basta scegliere tra cinque tipologie di cuscini per seduta e schienale, ognuno di essi disponibile in un’ampia gamma di colori. Ce n’è per tutti i gusti.

Con la sua elegante struttura in metallo nero, precisa e netta, le sue linee ad angolo, ALURA LOUNGE si presenta allo stesso tempo moderna e originale. Ci sono tante buone ragioni per cui si farà notare dai vostri ospiti.

(su richiesta, la struttura è anche disponibile in bianco o grigio perla)

 

TEA TIME

Tavolini di gran classe

L’appeal di questi piccoli tavolini rotondi con piano in ceramica effetto marmo bianco e gambe in teak è immediato.

Scegliendoli entrambi, li si può anche sovrapporre uno sotto all’altro.

Se una coppia di Tea Time è la soluzione ideale, usarne uno solo non è da meno.

Questi versatili quanto pratici tavolini, così attraenti, sono stati pensati come complemento alle varie collezioni Royal Botania.

(su richiesta, sono disponibili anche altre finiture dei piani in ceramica)

 

QT

Cosa c’è in un nome?

C’è chi dice che il nome QT derivi dal fatto che i prodotti di questa linea siano “cute”, come invece chi lo attribuisce all’attitudine di queste sedie, lettini e poggiapiedi ad essere l’ideale per passare il proprio Tempo Qualitativamente.

Ogni prodotto QT è una sfida al minimalismo. I profili in acciaio inossidabile, ora tutti disponibili anche verniciati in nero (o in bianco o grigio perla, su richiesta), appaiono incredibilmente sottili. Allo stesso tempo, sedendosi o sdraiandosi, la sensazione è quella di un’incredibile comfort e sicurezza. Questo perché ogni prodotto è stato progettato per avere un livello di robustezza e stabilità sorprendente, considerata la leggerezza e la snellezza della struttura.

In più, ogni sedia o lettino QT è impilabile. Non c’è da stupirsi che tanti clienti Royal Botania siano così “ben presi” da questa linea.

 

NEW ENGLAND

Ancora più irresistibili in teak

Questa moderna intrepretazione di un classico americano è ora disponibile in teak premium, un legno che contribuisce a dare a questi mobili un aspetto irresistibile.

La poltroncina, il poggiapiedi e il tavolino rimangono fedeli alle radici del design tradizionale Adirondack, originario del New England all’inizio del XX secolo.

Come ci si aspetterebbe da Royal Botania, sono mobili fabbricati accuratamente, disegnati per il comfort e la durevolezza.

 

Per scaricare il catalogo 2016 di Royal Botania in pdf: clicca qui

Per richiedere foto e descrizioni dei prodotti Royal Botania: > Matteo Cirenei, ufficio stampa Royal Botania per l’Italia

Per la pagina Facebook delle news per la stampa di Royal Botania: clicca qui